February 6, 2019 / 11:32 AM / 9 months ago

Ue boccia fusione Siemens e Alstom

La commissaria Ue alla Concorrenza Margrethe Vestager oggi a Bruxelles. REUTERS/Yves Herman

BRUXELLES (Reuters) - Il disegno di Siemens e Alstom di creare un campione europeo nel settore ferroviario è sfumato oggi dopo che l’antitrust Ue ha respinto l’operazione, sostenendo che danneggerebbe la concorrenza e porterebbe ad un aumento dei prezzi.

La Commissione Europea ha anche bocciato l’accordo con cui il produttore tedesco di rame Wieland-Werke AG avrebbe rilevato una controllata di Aurubis, il maggiore gruppo europeo del rame.

Combinando le proprie attività ferroviarie, Siemens e Alstom puntavano a competere in maniera più efficace con la cinese Crrc sul mercato globale, una iniziativa che aveva l’appoggio del governo tedesco e di quello francese che hanno promosso la creazione di campioni nazionali.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below