January 29, 2019 / 12:35 PM / 10 months ago

Quota 100, Garavaglia: con anticipo liquidazione statali +5 mld in economia

ROMA (Reuters) - L’anticipo del Trattamento di fine servizio (Tfs) ai dipendenti pubblici, previsto dal decreto su quota 100 e reddito di cittadinanza, consente di iniettare nell’economia 5 miliardi di liquidità secondo il vice ministro leghista dell’Economia, Massimo Garavaglia.

“Sono tutti potenziali consumi di cui abbiamo bisogno”, ha detto Garavaglia durante una conferenza stampa, dopo che ieri il decreto è entrato in vigore con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale.

Quota 100 consente ai lavoratori di accedere anticipatamente alla pensione con 62 anni di età e 38 di contributi.

I dipendenti pubblici, all’atto del pensionamento, possono ottenere un anticipo del Tfs fino a 30.000 euro netti, attraverso un finanziamento bancario a tasso agevolato (il 2,5% circa).

Il prestito è esente dalle imposte di registro, di bollo e da ogni altra imposta indiretta.

“In sede di conversione del decreto vedremo se sarà possibile ampliare un po’ l’anticipo di 30.000 euro, qualche margine c’è”, ha detto Garavaglia.

(Angelo Amante e Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below