January 29, 2019 / 11:40 AM / 9 months ago

Italia, Ref vede crescita Pil zero in 2019, +0,8% in 2020

Italia, Ref vede crescita Pil zero in 2019, +0,8% in 2020. REUTERS/Kai Pfaffenbach

MILANO (Reuters) - L’Italia quest’anno registrerà una crescita del Pil nulla, mentre deficit e debito pubblico saliranno.

E’ la previsione di Ref, contenuta in un’analisi dal titolo ‘Economia in stagnazione’.

L’istituto di ricerce economiche ritiene che nell’anno in corso il prodotto interno lordo italiano non farà segnare variazioni, a fronte di un incremento dello 0,9% nel 2018. Ref stima un ritorno alla crescita nel 2020: +0,8%.

Cattive notizie anche sul fronte di deficit e debito. Ref prevede che il rapporto deficit/Pil quest’anno salirà al 2,1% dall’1,9% del 2018, per poi crescere ulterioremente, al 2,3%, nel 2020. Il rapporto tra debito e Pil, inoltre, quest’anno arriverà al 132,3% dal 131,5% del 2018, per salire al 132,9% nel 2020.

L’analisi di Ref elenca i fattori di incertezza che gravano sul quadro economico, in particolare quelli di natura politica. E per quanto riguarda l’Italia sottolinea che “i nodi della finanza pubblica saranno da sciogliere soprattutto nel 2020 [...] la partita delle politiche di bilancio è ancora tutta da giocare, e nuove fasi difficili sono da mettere in conto”.

Le previsioni di Ref escludono la clausola di salvaguardia, fatta eccezione per l’aumento di un punto dell’Iva, e contemplano un ridimensionamento degli investimenti pubblici.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below