January 11, 2019 / 4:21 PM / in 3 months

Banche, Centinaio: Lega favorevole a intervento Stato "se necessario"

FIRENZE (Reuters) - La Lega è favorevole a un intervento dello Stato per sostenere le banche se non riescono operazioni di rafforzamento tramite il mercato, secondo il ministro dell’agricoltura Gian Marco Centinaio.

“Se necessario, sì” ha risposto il ministro leghista a chi chiedeva se il suo partito fosse favorevole, all’interno del governo, a un intervento dello Stato in caso di necessità, portando a esempio le vicende di Carige e di Popolare Bari.

Centinaio ha parlato con i giornalisti a margine di un evento a Firenze.

Il governo ha varato un decreto per consentire a Carige di avere garanzia dello Stato sull’emissione di obbligazioni o sulla liquidità di emergenza presso Bankitalia qualora manifestasse una crisi nella raccolta. Il governo ha anche previsto, stanziando 1,3 miliardi, la possibilità che Carige chiede la ricapitalizzazione precauzionale, cioè l’ingresso dello Stato nel capitale, come aveva già fatto il governo precedente di centro sinistra per il Monte dei Paschi di Siena

Popolare di Bari sta invece predisponendo un nuovo piano industriale che prevede anche il ricorso al mercato per 500 milioni. Un cda è previsto per la fine del mese.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below