January 10, 2019 / 1:21 PM / 10 months ago

Ue, Orban vuole maggioranza anti-migranti, guarda a intesa Italia-Polonia

Il premier ungherese Viktor Orban oggi a Budapest. REUTERS/Bernadett Szabo

ROMA (Reuters) - Il primo ministro ungherese Viktor Orban ha detto oggi che spera in una maggioranza di partiti anti-immigrazione alle elezioni del Parlamento europeo a maggio, che potrebbe modificare anche gli equilibri della Commissione Ue.

Nel corso di una conferenza stampa, Orban ha anche elogiato l’iniziativa di ieri di Matteo Salvini, che da Varsavia ha annunciato di aver proposto al leader del partito Diritto e Giustizia Jaroslaw Aleksander Kaczynski un patto in 10 punti per riformare a Ue.

Orban ha anche attaccato il presidente francese Emmanuel Macron, che ha definito come il leader delle “forze pro-immigrazione”, spiegando che è un suo dovere opporsi a lui.

Il premier ungherese, il cui partito fa parte del gruppo dei popolari europei, ha detto che l’obiettivo dell’Ungheria è innanzitutto quello di assicurare una maggioranza anti-immigrati non solo al Parlamento europeo e alla Commissione europea, ma anche al Consiglio europeo, dove i leader nazionali prendono le decisioni più importanti della Ue.

(Marton Dunai e Gergely Szakacs)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below