December 21, 2018 / 5:49 PM / a year ago

Eni, Conte: fiducia in Descalzi fino a "fatti penalmente rilevanti"

ROMA (Reuters) - Il premier Giuseppe Conte ha detto oggi che l’amministratore delegato di Eni Claudio Descalzi godrà della sua fiducia fino a quando non saranno accertati fatti penalmente rilevanti che lo possano riguardare.

“Fino a quando non verranno accertati fatti penalmente rilevanti nei confronti dell’amministratore Descalzi, avrà la mia fiducia”, ha detto Conte rispondendo a una domanda durante una conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Questa settimana un giudice milanese, nelle motivazioni della sentenza che ha settembre ha condannato due mediatori a quattro anni di reclusione per corruzione internazionale, ha affermato che le società Eni e Shell erano consapevoli che la concessione di un giacimento petrolifero nigeriano ai due gruppi petroliferi erano il frutto di tangenti.

Eni ha detto che analizzerà le motivazioni della sentenza e che mantiene piena fiducia nella legalità del’acquisizione della concessione in Nigeria.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below