November 30, 2018 / 12:56 PM / a year ago

Di Maio su taglio deficit al 2%: non ci sono numerini sul tavolo

Il vice premier Luigi Di Maio a Palazzo Chigi il 20 ottobre 2018. REUTERS/Remo Casilli

ROMA (Reuters) - Il governo non ha ancora quantificato il nuovo target di indebitamento per il 2019 per far fronte alle richieste europee dopo la bocciatura della manovra da parte della Commissione, secondo il vicepremier Luigi Di Maio.

“Non ci sono numerini sul tavolo”, ha detto Di Maio a margine di un evento al Mise.

Attualmente l’obiettivo di deficit per il prossimo anno è 2,4% del pil.

(Angelo Amante)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below