November 23, 2018 / 4:29 PM / a year ago

Salvini: Savona asse portante governo, non lascerà

Il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini REUTERS/Yara Nardi

ROMA (Reuters) - Il ministro degli Affari europei, Paolo Savona, è un “asse portante” del governo e non lascerà il suo incarico.

Lo ha detto il ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini, smentendo un report del “Corriere della Sera” secondo cui l’economista starebbe pensando di lasciare in polemica con la linea di sfida del governo all’Unione europea.

Lo stesso Savona ha smentito a Reuters che abbia intenzione di dimettersi.

“Non credo a ministri dimissionari, Savona è asse portante del governo, gli ho parlato questa mattina”, ha detto Salvini in un collegamento dalla Sardegna trasmesso da Sky tg24.

A Bruxelles, che ha bocciato la manovra italiana, Salvini chiede “rispetto, dodici mesi di attenzione a quello che succederà, l’Italia starà meglio”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below