October 30, 2018 / 2:01 PM / a year ago

Salvini: rallentamento Pil motivo in più per tirare dritti con manovra

Il ministro dell'Interno Matteo Salvini. REUTERS/Remo Casilli

ROMA (Reuters) - Il rallentamento della crescita del Pil, che come attestano i dati Istat si è azzerata nel terzo trimestre del 2018, è un motivo in più per procedere a una manovra espansiva.

Lo ha detto in diretta Facebook da Doha il vice premier e ministro dell’Interno Matteo Salvini.

“Se il Pil rallenta... è un motivo in più per tirare avanti dritti come treni” sul progetto di manovra bocciato da Bruxelles, che prevede una crescita pari all’1,5% per il 2019 e un rapporto deficit/pil al 2,4%.

“Lo dico agli amici di Bruxelles... voi scrivete letterine, noi che siamo educati rispondiamo alle letterine... c’è voglia di crescere”, ha aggiunto Salvini.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below