October 30, 2018 / 10:31 AM / a year ago

Maltempo, 9 morti e un disperso

Un albero caduto ieri a Roma per il vento. REUTERS/Stefano Rellandini

ROMA (Reuters) - L’ondata di eccezionale maltempo che ha attraverso l’Italia da ieri, ha registrato finora un bilancio di nove morti, incluso un vigile del fuoco, e un disperso.

Lo ha annunciato il ministro dell’Interno Matteo Salvini, in una dichiarazione.

Il ministro esprime “particolare riconoscenza ai 5.800 Vigili del Fuoco che in tutta Italia hanno effettuato 7mila interventi, anche a costo - come purtroppo è successo - di perdere la propria vita”.

La Protezione Civile ha detto che l’ultima vittima recuperata è un surfista trovato morto sulla costa adriatica, a Cattolica.

E’ stato dichiarato il massimo stato d’allerta in molte regioni italiane, in particolare quelle nel nord, dove ci si aspetta che proseguano le tempeste di vento che in queste ore hanno abbattuto alberi e danneggiato strutture e edifici.

A Roma le scuole sono ancora chiuse, come pure in altre località italiane. Nella Capitale ieri sono caduti oltre 250 alberi, investendo auto parcheggiate e palazzi.

Il maltempo ha riacceso il dibattito sulla necessità di investire in manutenzione e in opere contro il dissesto del territorio, e sulla copertura di tali spese. In un tweet, il presidente della commissione Bilancio della Camera Claudio Borghi ha scritto: “I gravissimi danni del maltempo ripropongono un problema che prima o poi deve essere affrontato: per le ricostruzioni post disgrazia occorre TROVARE COPERTURE IN PAREGGIO DI BILANCIO (leggi: togliere soldi a qualcun altro) o lo Stato deve e può ricostruire spendendo in deficit?”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below