October 26, 2018 / 5:13 PM / a year ago

Antitrust accerta abuso posizione dominante da parte di Siae

ROMA (Reuters) - L’Antitrust ha accertato un abuso di posizione dominante da parte di Siae, Società italiana degli autori e degli editori che fino al 2017 gestiva in monopolio i diritti d’autore.

L’Autorità ha accertato che Siae, almeno dal 1° gennaio 2012, ha posto in essere un “abuso di posizione dominante attraverso la pervicace affermazione di un monopolio non supportato dalla normativa, la compromissione del diritto di scelta dell’autore e la preclusione all’offerta dei servizi di gestione dei diritti d’autore da parte dei concorrenti”, si legge in una nota.

Ad esito dell’accertamento, l’Autorità ha “ordinato alla Siae di porre immediatamente fine ai comportamenti distorsivi della concorrenza accertati e di astenersi in futuro dal porre in essere comportamenti analoghi”.

Inoltre, l’Antitrust ha comminato alla Siae “una sanzione pecuniaria simbolica” di 1.000 euro.

La società in una nota di commento alla decisione dell’Autorità scrive che si tratta di “un provvedimento che non trova giustificazione nelle norme”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below