October 18, 2018 / 10:25 AM / a year ago

Tria: stime governo su Pil e debito sono prudenziali

Il ministro dell'Economia Giovanni Tria REUTERS/Tony Gentile

MILANO (Reuters) - Le stime fornite dal governo sulla crescita del Pil e sul calo del debito/pil sono “prudenziali” secondo il ministro dell’Economia Giovanni Tria.

“Ho spiegato in dettaglio al parlamento, in risposta ai rilievi dell’Ufficio parlamentare di bilancio, che le nostre stime sulla crescita del Pil sono prudenziali” ha affermato Tria intervenendo all’assemblea generale di Assolombarda, a Milano.

Tria afferma che l’obiettivo del governo è raggiungere “almeno” una crescita dell’1,5% nel 2019 e dell’1,6% nel 2020.

Sul fronte del rapporto debito/Pil, il ministro spiega che il governo punta a ridurre il rapporto di 4,5 puntati percentuali entro la fine del prossimo triennio.

“Faremo calare il debito di 4,5 punti nel triennio. A questo risultato non si potrà giungere con una strategia di austerity ma con una strategia espansiva. Il calo non ci soddisfa, ma comunque non è mai stato fatto in precedenza” aggiunge Tria.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below