October 16, 2018 / 10:25 AM / a year ago

Dieselgate, Audi condannata a 800 milioni di multa, ripercussioni su bilancio 2018

Il logo della casa automobilistica tedesca Audi a San Jose Chiapa, Messico, il 19 aprile 2018. REUTERS/Henry Romero

MONACO (Reuters) - Audi è stata condannata oggi a una multa di 800 milioni di euro per aver disatteso le regole sulla sorveglianza delle emissioni nella questione del Dieselgate.

Audi non ha fatto ricorso contro la richiesta del pubblico ministero di Monaco, ammettendo così “la propria responsabilità per le manchevolezze commesse”, come ha comunicato la casa automobilistica di Ingolstadt.

Si chiude così il processo contro la controllata Volkswagen, ma vanno avanti le indagini contro i dirigenti coinvolti nello scandalo. Lo ha comunicato la procura.

Audi ha annunciato che a causa della multa l’azienda rimarrà “molto al di sotto” rispetto ad alcune delle “cifre centrali” contenute nella previsione di bilancio per fine anno.

Gli effetti ricadranno anche sulla casa madre Volkswagen. Lo ha comunicato l’azienda di Wolfsburg, che però continua a prevedere per il 2018 un utile netto di 2,5-3,5 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below