October 5, 2018 / 11:43 AM / a year ago

Bce, De Guindos: paesi indebitati devono seguire regole e preparare riserve

Le bandiere dell'Unione Europea davanti alla sede della Banca Centrale Europea. Foto del 26 aprile 2018. REUTERS/Kai Pfaffenbach

MADRID (Reuters) - I paesi della zona euro ad alto indebitamento devono attenersi alle regole di bilancio e preparare cuscinetti di sicurezza per fronteggiare futuri peggioramenti delle condizioni economiche.

Lo dice il neo vice presidente della Bce Luis De Guindos.

“La priorità in cima alla lista in quest’area è che i governi nazionali costruiscano riserve fiscali per assicurare spazio di manovra della politica economica nelle situazioni future di declino” ha affermato De Guindos durante un intervento a Madrid.

“Questo è particolarmente importante nei paesi dove il debito pubblico è alto e per i quali il pieno rispetto del Patto di stabilità e crescita è cruciale per la salvaguardia di posizioni fiscali di sicurezza” ha aggiunto il banchiere centrale.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below