September 24, 2018 / 11:55 AM / a year ago

Manovra, Conte vede progressi in negoziato su target deficit

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte a Salisburgo per il Consiglio informale Ue, lo scorso 18 settembre. REUTERS/Lisi Niesner

ROMA (Reuters) - Governo e maggioranza stanno facendo progressi nel negoziato sui nuovi obiettivi di finanza pubblica.

Lo ha detto il presidente del consiglio Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

“Ci sono sempre progressi. Non facciamo arretramenti, la fumata bianca è già iniziata, c’è una fumata bianca ogni volta che lavoriamo e ci incontriamo”, ha detto.

Il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, spinge per mantenere il deficit del 2019 all’1,6% del Pil o poco sopra, comunque sotto il 2%, mentre Lega e M5s vorrebbero arrivare fino a quota 2,5%, hanno spiegato nei giorni scorsi fonti governative e politiche.

Il premier ha ribadito che il nuovo quadro di finanza pubblica sarà presentato questa settimana, “il 27 settembre, giorno più, giorno meno”.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below