February 13, 2018 / 2:28 PM / 6 months ago

Migranti, Viminale: in 2018 calo sbarchi -50% su anno

ROMA (Reuters) - Il numero di migranti sbarcati sulle coste italiane dal primo gennaio a oggi, 13 febbraio, è inferiore del 49,93% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Migranti, Viminale: in 2018 calo sbarchi -50% su anno. REUTERS/Nir Elias

Lo dicono i dati del ministero dell’Interno diffusi quotidianamente sul sito web del Viminale, secondo cui i migranti sbarcati sono stati 4.731.

I migranti provenienti dalla Libia sono stati 3.534, il 60,76% in meno rispetto al 2017 e il 42,28% in meno rispetto al 2016.

Per il solo mese di gennaio, il Viminale conta 4.081 arrivi, in calo dell’8,66% rispetto allo stesso periodo del 2017 e del 22,61% rispetto a quello del 2016.

Per Frontex, l’agenzia delle frontiere Ue, i numeri sono diversi. Per il solo mese di gennaio gli arrivi sono stati oltre 4.800, dice una nota. Quasi lo stesso numero dello stesso mese del 2017, ma il doppio di quanti sono arrivati dicembre 2017, mese in cui, spiega l’agenzia, il traffico dei migranti è stato colpito “dai combattimenti vicino alle aree di partenza e dal brutto tempo”.

Sempre per Frontex, il gruppo più numeroso di migranti a gennaio proveniva dall’Eritrea, seguita da Pakistan e Tunisia. Frontex segnala anche un aumento di libici.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below