4 ottobre 2017 / 14:53 / 18 giorni fa

Fca, Fiom: nuova cassa integrazione per linea Maserati Levante

TORINO (Reuters) - Fca ha comunicato oggi un nuovo periodo di cassa integrazione per i lavoratori della linea della Maserati Levante e del reparto presse dello stabilimento di torinese di Mirafiori.

Le lavorazioni si fermeranno dal 30 ottobre al 4 novembre, e la cassa interesserà 1.640 lavoratori della linea della Levante e 600 della Presse, dice una nota della Fiom Cgil secondo cui la “promessa della piena occupazione entro il 2018 negli stabilimenti italiani si sta rivelando una pura e semplice chimera”.

“Il ricorso agli ammortizzatori sociali cresce a Mirafiori come a Grugliasco, a Pomigliano come a Melfi. E non solo l‘amministratore delegato, ancora in questi giorni, ha rinviato al 2018 il piano relativo ai prossimi investimenti, ma ha dimenticato di dire che in alcuni stabilimenti, come Mirafiori, gli ammortizzatori sono destinati a finire tra meno di un anno. L‘unica certezza è il fatto che la promessa della piena occupazione entro il 2018 negli stabilimenti italiani si sta rivelando una pura e semplice chimera”, ha commentato il segretario torinese della Fiom, Federico Bellono.

Fiat, contattata da Reuters, non commenta le dichiarazioni del dirigente sindacale.

(Gianni Montani)

    ((via redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129545))

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Reporting By Gianni Montani

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below