4 ottobre 2017 / 10:07 / 20 giorni fa

Acqua, Authority: in 2017 tariffe +3,6%. Investimenti per 7,8 miliardi in 2016-2019

ROMA (Reuters) - L‘incremento medio delle tariffe approvate per i consumi idrici è del 3,6% per il 2017, del 2,4% per il 2018 e del‘1,2% per il 2019.

Un uomo si bagna la testa in una fontana. REUTERS/Alessandro Bianchi

Lo dice la relazione dell‘Autorità per l‘energia elettrica, il gas e il sistema idrico presentata oggi, che quantifica in 7,8 miliardi di euro la spesa per investimenti attivabile attraverso la tariffa.

In termini pro capite le risorse variano tra le diverse aree del paese: 207 euro per abitante nel Centro Italia, 176 nel Nord Est, 164 nel Nord Ovest, 121 nel Sud e Isole (dove però, secondo l‘Autorità, si è “riscontrata una apprezzabile disponibilità di fondi pubblici da destinare alle infrastrutture idriche, sebbene non sia stato ancora possibile verificare puntualmente l‘efficacia di simili previsioni”).

Nel 2016, secondo l‘Autorità, la spesa media per famiglia tipo di 3 persone e 150 metri cubo di consumo è stata di 291 euro (+4,6% rispetto a un anno prima, anche se il valore del 2016 è stato calcolato su una popolazione più ampia, dice il rapporto).

((Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224326, Reuters

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below