3 ottobre 2017 / 11:39 / tra 2 mesi

Calcio, Sala: tra sei mesi al via lavori San Siro, si valuta anche nuovo stadio

MILANO (Reuters) - Il Comune di Milano auspica che entro sei mesi possano partire i lavori per l‘ammodernamento dello stadio di San Siro e valuta anche la possibilità della costruzione di un nuovo impianto per una delle due squadre del capoluogo lombardo.

Lo ha detto il sindaco Beppe Sala a margine della presentazione di un progetto, condiviso con Mediobanca e il Cus Milano Rugby, per la promozione dell‘inclusione sociale attraverso lo sport.

“Ieri abbiamo incontrato le due squadre. L‘Inter è d‘accordo a ripensare con rapidità sul tema stadio”, ha detto Sala aggiungendo che per il Milan era presente l‘AD Marco Fassone “che ha portato il messaggio della proprietà di disponibilità a investire”.

“Io la considero una priorità”, ha sottolineato il primo cittadino di Milano. “L‘idea è di uno stadio più moderno e razionale”.

Alla domanda se fosse in discussione anche la costruzione di un nuovo impianto per una delle due società milanesi, Sala ha risposto: “valuteremo anche questo”.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below