2 ottobre 2017 / 13:11 / tra 3 mesi

Governo, Pisapia e Mdp chiedono garanzie per votare Def

ROMA (Reuters) - Il leader di Campo Progressista Giuliano Pisapia si è recato questa mattina a Palazzo Chigi con i capigruppo di Mdp per chiedere al governo alcuni impegni in tema di sanità e lavoro, prima che il Parlamento voti da mercoledì la nota di aggiornamento al Def.

Parlando coi giornalisti, l‘ex sindaco di Milano ha spiegato di aver posto al governo “qualche priorità indispensabile” in vista della prossima legge di Bilancio, come la richiesta di non adottare “mance elettorali”, cioè provvedimenti economici una tantum.

Alla riunione hanno partecipato anche i capigruppo di Mdp a Camera e Senato, Francesco Laforgia e Cecilia Guerra.

Pisapia, che sta cercando di fondere il suo movimento con Mdp ma ha una posizione più dialogante col partito di Matteo Renzi, ha chiesto anche l‘abolizione del superticket per la sanità e tutele per i nuovi assunti.

Mdp, nato dall‘alleanza di ex Pd ed ex Sel, conta 16 senatori a Palazzo Madama, dove il governo ha una maggioranza risicata. A Campo Progressista fanno riferimento alcuni parlamentari iscritti al gruppo misto.

Palazzo Chigi, al momento, non sembra preoccupato di eventuali ripercussioni nel voto di mercoledì, riferisce una fonte governativa.

L‘ex sindaco di Milano aspetta ora indicazioni dal ministro dell‘Economia Pier Carlo Padoan, che domani sarà ascoltato dalle commissioni Bilancio di Camera e Senato proprio sul Def, che indica le linee guida della politica di bilancio.

“Decideranno i gruppi parlamentari dopo aver sentito domani il ministro Padoan”, ha detto Pisapia a proposito del voto al provvedimento.

“La lettura del governo sulla situazione economica e sulle soluzioni da adottare sono diverse dalle nostre”, ha detto Guerra a Reuters dopo l‘incontro. “Ma se ci fossero indicazioni forti almeno in alcuni dei settori che abbiamo richiamato, sarebbe un elemento a favore del nostro sostegno”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below