2 ottobre 2017 / 08:26 / 21 giorni fa

Zona euro, Pmi manifattura settembre a massimo da febbraio 2011, bene nuovi ordini

LONDRA (Reuters) - L‘attività manifatturiera della zona euro a settembre è cresciuta ai massimi da inizio 2011 e lo slancio sembra orientato a proseguire anche a ottobre grazie a un‘accelerazione dei nuovi ordini.

Operai dell'azienda francese Alstom a Reichshoffen, nel nordest della Francia. Foto del 19 dicembre 2016. REUTERS/Vincent Kessler

La crescita di domanda e attività arriva nonostante un aumento dei prezzi da parte delle imprese al ritmo più alto degli ultimi cinque mesi.

L‘indice Pmi manifattura a cura di IHS Markit è salito a 58,1 da 57,4 di agosto, appena sotto la stima flash di 58,2 ma comunque al livello più alto da febbraio 2011.

La voce relativa alla produzione avanza a 59,2 da 58,3, massimo da aprile 2011.

A indicazione che anche ottobre sarà un mese impegnativo per le imprese manifatturiere, il sotto indice che misura i nuovi ordini è salito a 58,5 da 58,3. Da inizio 2011 è stato più alto solo una volta, a giugno di quest‘anno.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below