29 settembre 2017 / 09:00 / tra 2 mesi

Italia, Prometeia: Pil rallenterà per euro, Cina e incertezza politica

MILANO (Reuters) - Tra autunno e inverno il Pil italiano dimezzerà il suo ritmo di crescita trimestrale, a +0,2% dal +0,4% visto nei primi due trimestri, a causa dell‘apprezzamento dell‘euro, del rallentamento della Cina e dell‘incertezza politica.

Un operaio al lavoro in uno stabilimento alimentare. REUTERS/Siegfried Modola

A quantificare il rallentamento del ciclo economico italiano è il centro di ricerca economica Prometeia.

Per l‘intero 2017 Prometeia alza la stima di crescita a +1,4%, “ben sopra la crescita potenziale”.

Mezzo punto di crescita viene attribuito all‘impatto delle politiche fiscali intraprese tra 2014 e 2017.

A luglio la stima dell‘istituto bolognese si attestava a +1,2%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below