21 settembre 2017 / 17:59 / in un mese

Air Berlin, maggior parte andrà a Lufthansa, c'è anche EasyJet

FRANCOFORTE (Reuters) - Air Berlin, la compagnia aerea tedesca in fallimento, sarà venduta a pezzi, e la gran parte degli asset saranno acquistati da Lufthansa mentre per il resto delle attività è in trattative la low cost inglese EasyJet.

Lo riferiscono due fonti vicine al dossier.

I creditori di Air Berlin si sono incontrati oggi per valutare le offerte per la seconda compagnia aerea tedesca andata fallita ad agosto e hanno deciso per lo spezzatino della società.

La decisione su Air Berlin è stata presa. La gran parte della compagnia aerea sarà acquistata da Lufthansa che continuerà una trattativa in esclusiva fino al 12 di ottobre. L‘AD di Lufthansa ha detto nelle scorse settimane di voler acquisire le attività a corto raggio e fino a 78 aerei.

Il resto, dicono le fonti, andrà a EasyJet e eventualmente a Condor.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below