21 settembre 2017 / 12:19 / un mese fa

Inps, crescono assunzioni luglio ma non stabili, boom lavoro a chiamata

ROMA (Reuters) - Le assunzioni private in Italia nei primi 7 mesi sono state complessivamente oltre 4 milioni, con un aumento del 18,5% annuo, mentre le cessazioni sono state 3 milioni (+15%).

Un cameriere in una pizzeria di Trastevere, a Roma. Foto dell'11 maggio 2007. REUTERS/Dario Pignatelli

Lo certifica l‘Inps nell‘Osservatorio sul precariato.

Il maggior contributo è dato dalle assunzioni a tempo determinato (+25,9%) e dall‘apprendistato (+25,9%) mentre sono diminuite quelle a tempo indeterminato (-4,6% su anno interamente imputabile alle assunzioni a part time, spiega Inps).

Significativo l‘incremento dei contratti di somministrazione (+20,4%) e ancora di più quello dei contratti di lavoro a chiamata che hanno segnato un +124,7% nel periodo gennaio-luglio.

Nei primi sette mesi del 2017, il saldo tra assunzioni e cessazioni nel settore privato è stato positivo per circa 1 milione, in miglioramento rispetto al biennio precedente, ma i contratti stabili sono stati 18.000 a fronte dei 501.000 di quelli a termine (compresi gli stagionali).

Il saldo annualizzato (vale a dire la differenza tra assunzioni e cessazioni negli ultimi dodici mesi) a luglio 2017 risulta positivo e pari a +571.000. Tale risultato cumula la crescita tendenziale dei contratti a tempo indeterminato (+18.000), dei contratti di apprendistato (+52.000) e, soprattutto, dei contratti a tempo determinato (+501.000).

Queste tendenze, secondo Inps, sono in linea con le dinamiche osservate nei mesi precedenti e mostrano una “ripresa occupazionale”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below