21 settembre 2017 / 07:08 / un mese fa

Gb, sesto arresto per attentato a metro Londra

Agenti di polizia a Londra. REUTERS/Peter Nicholls

LONDRA (Reuters) - La polizia britannica ha riferito di avere arrestato una sesta persona, un 17enne, per l‘attentato della scorsa settimana alla metropolitana di Londra in cui sono rimaste ferite 30 persone.

Il giovane è stato arrestato stamattina presto a Thornton Heath, zona sud della capitale britannica. Gli altri arresti sono avvenuti a Dover, sulla costa meridionale dell‘Inghilterra, a Hounslow nella parte occidentale di Londra, e a Newport, Galles.

Un ordigno artigianale è esploso il 15 settembre mattina all‘ora di punta su un affollato treno della metropolitana nella stazione di Parsons Green. Si è trattato del quinto episodio terroristico di rilievo in Gran Bretagna quest‘anno.

Dean Haydon, a capo del Comando anti-terrorismo della Polizia metropolitana, ha detto che le indagini proseguono. I primi cinque arrestati sono uomini tra i 18 e i 48 anni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below