19 settembre 2017 / 10:51 / 3 mesi fa

Banche, perplessità Camusso su finalità commissione d'inchiesta

ROMA (Reuters) - La leader del principale sindacato italiano Susanna Camusso ha espresso oggi perplessità sulle finalità della commissione parlamentare d‘inchiesta sulle banche, che tra pochi giorni dovrebbe riunirsi per eleggere il presidente.

La leader della Cgil, Susanna Camusso. REUTERS/Max Rossi

“Confesso tutte le mie perplessità: la commissione fa parte dell‘idea che prima si delegittimano le istituzioni e poi ci si domanda se si sia fatto un danno”, ha detto la segretaria della Cgil durante un convegno sulle banche organizzato dal sindacato, a cui partecipa anche il ministro dell‘Economia Pier Carlo Padoan.

“Proviamo a fare della commissione un oggetto utile invece che di polemica, proviamo a costruire un luogo in cui si impara dall‘esperienza invece che un luogo di continuo rilancio della polemica. Se ci sono responsabilità vanno misurate in altri luoghi e con altri atti”, ha detto ancora Camusso.

La genesi della commissione, nata dopo una serie di crac nel settore bancario, è stata complessa. E il tempo a disposizione per l‘inchiesta sarà breve, visto che la legislatura termina in primavera.

Nei giorni anche l‘ex premier Romano Prodi ha espresso dubbi sull‘iniziativa parlamentare, affermando che rischia di trasformarsi in una “continua rissa pre-elettorale”.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below