18 settembre 2017 / 13:04 / un mese fa

Banche, Panetta: nuove regole non devono portare a calo credito

ROMA (Reuters) - L‘implementazione delle nuove regole su livelli patrimoniali, liquidità e governance non devono indurre le banche a ridurre il credito in una fase di ripartenza dell‘economia.

Lo dice il vice direttore generale della Banca d‘Italia Fabio Panetta intervenendo ad una conferenza della Luiss.

“Se la transizione al nuovo regime fosse troppo brusca e immediata le banche, di fronte a richieste di capitale eccessivamente drastiche, non potrebbero fare altro che ridurre il credito all‘economia e questo è un modo deteriore” di fare le riforme, ha detto Panetta.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below