18 settembre 2017 / 12:34 / tra 3 mesi

Trenitalia, +22% biglietti venduti su canali digitali da gennaio

ROMA (Reuters) - Trenitalia ha venduto nei primi nove mesi dell‘anno 28 milioni di biglietti tramite i canali digitali, in crescita del 22% su anno, 4 milioni dei quali attraverso app (+70%).

Lo ha detto oggi l‘AD di Ferrovie dello Stato Renato Mazzoncini, intervenendo al Digital Days Uic.

“Il 40% del venduto totale in termini di valore passa su canali digitali, le biglietterie stanno diventando obsolete”, ha detto Mazzoncini, e ha aggiunto che il sito di Trenitalia, con 140.000 visite all‘anno, è il più visitato tra quelli italiani dell‘area travel.

Al crescere del peso del digitale crescono i rischi cyber: quest‘anno gli attacchi registrati dal gruppo ”sono stati finora 2.123: erano stati 1.800 nel 2015, all‘incirca la stessa cifra nel 2016“. Ma siamo una rete ancora relativamente poco attaccata”, ha spiegato Mazzoncini, FS è impegnata a investire oltre 800 milioni di euro in tecnologie digitali nel 2017-2018, nell‘ambito del piano industriale che prevede investimenti per 7 miliardi in tecnologia nel 2017-2026.

(Antonella Cinelli)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below