15 settembre 2017 / 13:48 / in un mese

Manovra, Nota di aggiornamento Def il 22 settembre

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan a Bruxelles per l'Ecofin l'11 luglio 2017. REUTERS/Francois Lenoir

ROMA (Reuters) - Il consiglio dei ministri si riunirà il 22 settembre per il varo della Nota di aggiornamento al Def.

Secondo quanto riferisce una fonte governativa, il documento con il nuovo quadro macroeconomico e di finanza pubblica sarà presentato in Europa entro il 27 settembre e dovrebbe approdare nelle aule di Camera e Senato il 4 ottobre.

Il ministero dell‘Economia stima un Pil in crescita dell‘1,4/1,5% nel 2017 e “molto sopra” l‘1,2% nel 2018, anno nel quale l‘indebitamento netto dovrebbe essere fissato a quota 1,7/1,8% del Pil.

L‘esame del Def rischia di essere più complesso quest‘anno a causa delle frizioni in maggioranza. Mdp, il movimento guidato da Pier Luigi Bersani e Massimo D‘Alema, ha avvertito che il sostegno al governo non è più scontato dopo la sospensione dello ‘ius soli’.

A Palazzo Madama l‘esecutivo non gode di un‘ampia maggioranza e per approvare il Def occorre un voto a maggioranza assoluta: 161 voti favorevoli.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below