15 settembre 2017 / 10:43 / in un mese

Ue pronta a stilare opzioni per aumentare prelievo fiscale su colossi web

TALLIN (Reuters) - La Commissione europea preparerà nei prossimi giorni una lista di opzioni legali su come aumentare il prelievo fiscale sulle multinazionali del web, come Facebook e Google.

Il comissario Ue agli Affari monetari Pierre Moscovici. REUTERS/Alkis Konstantinidis

Lo ha detto Pierre Moscovici, commissario europeo agli Affari economici e monetari, che ha la delega per le questoni fiscali.

“L‘economia digitale dovrebbe essere tassata come il resto dell‘economia”, ha dichiarato Moscovici, arrivando al meeting dei ministri delle Finanze della zona euro a Tallinn. Il tema sarà discusso domani, quando la riunione sarà allargata a tutti i ministri finaziari Ue.

Moscovici ha aggiunto che l‘esecutivo Ue presenterà nei prossimi giorni “un documento che con tutte le opzioni disponibili”, per aumentare il prelievo fiscale ai giganti dell‘online, accusati di pagare tasse irrisorie, dirottando gli utili in Paesi, come l‘Irlanda e il Lussemburgo, che hanno aliquote molto basse.

Il documento sarà pronto per il consiglio europeo del 29 settembre, in cui i leader Ue affronteranno questioni legate al digitale, ha precisato Moscovici.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below