13 settembre 2017 / 13:21 / tra 2 mesi

Spagna convoca sindaci Catalogna su referendum indipendenza

MADRID (Reuters) - La magistratura spagnola ha chiesto alle autorità locali di convocare oltre 700 sindaci catalani spesisi a favore del referendum sull‘indipendenza della regione che Madrid ha dichiarato illegale.

Barcellona, la manifestazione indipendentista dello scorso 11 settembre. REUTERS/Susana Vera

La mossa fa salire la tensione in vista del voto fissato per il primo ottobre, il giorno dopo che la Corte costituzionale ha sospeso la seconda delle due leggi che offriva una cornice legale alla consultazione.

Finora, 712 leader locali hanno garantito che consentiranno l‘uso di spazi pubblici per il voto del primo ottobre, anche se il sindaco di Barcellona non ha ancora preso una posizione definitiva.

I sindaci che si sono mostrati a favore del referendum e che non risponderanno alla convocazione sono passibili di arresto, secondo quanto ha fatto sapere l‘ufficio del magistrato in una lettera ufficiale rivolta alle autorità locali.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below