13 settembre 2017 / 09:20 / 3 mesi fa

Ue, Juncker non vuole un bilancio separato per la zona euro

STRASBURGO (Reuters) - Il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, ha respinto la proposta francese mirata a dotare la zona euro di un bilancio e un parlamento separato da quello della Ue.

European Commission President Jean-Claude Juncker addresses the European Parliament during a debate on The State of the European Union in Strasbourg, France, September 13, 2017. REUTERS/Christian Hartmann - RC1FDAC3E8F0

“L‘efficacia richiede che gli strumenti di gestione dell‘area euro siano integrati, non abbiamo bisogno di una struttura parallela, non abbiamo bisogno di un bilancio separato, abbiamo bisogno di una linea di bilancio dell‘Eurozona come parte del nostro bilancio dell‘Unione”, ha detto nel suo discorso sullo stato dell‘Unione europea a Strasburgo.

“Chiedo, per ragioni di efficienza, che il commissario dell‘Economia e delle Finanze sia anche vicepresidente dell‘Eurogruppo”, ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below