12 settembre 2017 / 14:49 / 3 mesi fa

Spagna, Corte costituzionale sospende seconda legge su referendum Catalogna

MADRID (Reuters) - La Corte costituzionale spagnola ha sospeso oggi l‘atto legislativo della Catalogna che stabiliva il quadro legale di uno Stato indipendente.

Un manifestante con la bandiera della Catalogna REUTERS/Vincent West

Lo riferisce una fonte della Corte. Una mossa attesa dopo che la scorsa settimana la stessa Corte aveva sospeso la legge che indiceva un referendum indipendentista per il primo ottobre.

La Corte, la più alta autorità del Paese in materia costituzionale, ha sospeso entrambe le leggi in attesa che i giudici stabiliscano se violano la Costituzione del 1978.

Entrambe le leggi erano state approvate dal parlamento catalano mercoledì. Il governo spagnolo ha dichiarato illegale qualsiasi referendum sull‘indipendenza, in quanto è la stessa Costituzione a stabilire l‘indivisibilità dello Stato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below