12 settembre 2017 / 10:43 / un mese fa

Governo lancia piano turismo, in sei anni 55 mld per infrastrutture

Il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Graziano Delrio. REUTERS/Remo Casilli

ROMA (Reuters) - Il governo ha varato un piano strategico del turismo che durerà sei anni e che prevede un investimento per circa 55 miliardi di euro in infrastrutture.

Lo ha detto il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, presentando oggi il progetto assieme al ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini. 

Nel 2016, il contributo del turismo al Pil è stato di 168,1 miliardi di euro, pari all‘11,1% del totale. L‘obiettivo del governo è quello di aumentare in modo significativo la quota.

La logistica da mettere a disposizione dei visitatori “può diventare il vero fattore competitivo” del turismo italiano, ha aggiunto Delrio. 

Dei 55 miliardi previsti, circa 23 verranno da risorse nazionali, come quelle destinate al contratto di programma Anas (5,6 miliardi) e al contratto di programma Rfi (10,3 miliardi). Il resto del denaro sarà erogato dall‘Ue, tramite i fondi Pon, il Cef (Connecting European Facility) e il piano Horizon 2020.

Si tratta in parte di interventi sulle infrastrutture già previsti, che per il governo potrebbero dare valore aggiunto anche al comparto turistico.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below