11 settembre 2017 / 13:33 / un mese fa

Associated British Food rileva principale produttore aceto balsamico di Modena

MILANO (Reuters) - Associated British Foods (ABF) ha raggiunto un accordo per rilevare l‘intero capitale di Acetum, il principale produttore di aceto balsamico di Modena.

Un piatto condito con dell'aceto balsamico. REUTERS Pictures

Lo dice una nota che non rivela i dettagli finanziari dell‘operazione.

In uno studio pubblicato oggi da Barclays su ABF si parla per la scocietà italiana di un giro d‘affari di 103 milioni di euro per il 2016. La banca d‘affari ipotizza che il gruppo inglese possa aver pagato intorno ai 300 milioni, pari a tre volte le vendite o a 14-16 volte l‘Ebitda stimato.

Acetum è stata fondata da Cesare Mazzetti e Marco Bombarda, che vendono il 20% del capitale e resteranno in azienda in qualità di presidente e direttore del business. Il restante 80% era stato rilevato da Clessidra nel 2015.

I marchi principali della società, che impiega circa 150 persone, sono Acetum, Fini e Mazzetti (numero uno in Germania e Australia).

Associated British Foods è un gruppo inglese che opera nel settore del food, degli ingredienti e del retail, con vendite per oltre 13,4 miliardi di sterline e 130.000 dipendenti. In Italia impiega già oggi 2.500 dipendenti attraverso le attività condotte con il tè Twinings, con i negozi Primark e con AB Mauri.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below