1 settembre 2017 / 10:31 / tra 4 mesi

Kenya, Corte Suprema annulla voto presidenziali e impone nuove elezioni

(Reuters) - La Corte Suprema del Kenya ha dichiarato non valida l‘elezione del presidente Uhuru Kenyatta a causa di irregolarità commesse dal comitato elettorale e ha imposto un nuovo voto entro 60 giorni.

La decisione di cancellare il voto, la prima di questo genere nella storia del Paese africano, apre una nuova competizione per la presidenza tra Kenyatta e lo storico leader dell‘opposizione Raila Odinga, che ha partecipato alle ultime tre elezioni senza mai vincere e ogni volta ha parlato di brogli.

Le negoziazioni sul mercato azionario del Paese sono state sospese dopo i pesanti cali registrati in seguito alla notizia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below