30 agosto 2017 / 16:17 / tra 2 mesi

Safe Bag, in corso trattative con aeroporti Brasile, a oggi no accordi

MILANO (Reuters) - Safe Bag ha in corso trattative negoziali in stadio avanzato con diversi aeroporti del Brasile ma, ad oggi, non è stato ancora formalizzato alcun accordo.

Lo comunica in una nota la società quotata sull‘Aim, attiva nei servizi di protezione e rintracciamento bagagli per i passeggeri aeroportuali.

Il gruppo renderà tempestivamente noto al mercato l‘esito delle trattative “presumibilmente entro la fine del prossimo mese di settembre”, si legge nel comunicato.

“Il nostro Team di Business Development è fortemente impegnato nell‘acquisizione di nuove concessioni in varie parti del mondo”, commenta nella nota il presidente Rudolph Gentile. “Le recenti novità in termini di servizi offerti da Safe Bag hanno però accelerato le risposte da parte di molti interlocutori aeroportuali presenti in varie parti del mondo. Continuiamo fiduciosi nel nostro solido percorso di crescita”.

Intorno alle 16,20 il titolo è in asta di volatilità dopo aver segnato un ultimo prezzo di 3,85 euro, in rialzo dell‘8,88%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below