29 agosto 2017 / 12:00 / 2 mesi fa

Terremoto Ischia, Cdm delibera stato emergenza, stanzia 7 milioni

ROMA (Reuters) - Il consiglio dei ministri ha deliberato oggi la dichiarazione dello stato di emergenza a seguito del terremoto del 21 agosto scorso che ha colpito l‘isola di Ischia.

Lo riferisce una nota di Palazzo Chigi.

I comuni interessati sono Casamicciola Terme, Forio e Lacco Ameno.

Il sisma, di magnitudo 4.0, provocò la morte di due persone e il ferimento di una quarantina. Attualmente gli sfollati sono quasi 1.500, mentre le richieste di verifica di agibilità degli edifici sono oltre 1.700.

Per l‘attuazione dei primi interventi, sulla base delle stime elaborate dalla Protezione civile, il Cdm ha stanziato 7 milioni di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below