28 agosto 2017 / 08:51 / 2 mesi fa

Cina, fusione Guodian-Shenhua Coal, sarà prima al mondo per capacità elettrica

PECHINO (Reuters) - Il quinto produttore cinese di energia elettrica China Guodian Group si fonderà con il gigante del carbone Shenhua Group per dare vita alla più grande utility energetica del mondo.

Il logo di China Shenhua Energy, il 29 marzo 2016. REUTERS/Bobby Yip

L‘operazione, ultima di una serie nell‘indebitato settore pubblico cinese, è stata annunciata da una commissione governativa (SASAC) con una nota di una sola riga che non fornisce altri dettagli.

Le due società erano in trattative per un‘integrazione da diversi mesi.

Il gruppo post fusione avrà una capacità installata superiore a 225 gigawatt, sopra quella della francese EDF e di Enel, e diventerà così la maggiore società energetica per capacità al mondo, secondo Frank Yu, consulente di settore per Wood Mackenzie.

Sarà anche il più grande produttore di energia eolica con una capacità di 33 gigawatt e il maggiore produttore di carbone, sostiene l‘esperto che vede nell‘operazione l‘avvio di una fase di consolidamento nel settore pubblico dell‘energia in Cina che punta a renderlo più competitivo a livello globale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below