28 agosto 2017 / 07:36 / tra 3 mesi

Euro sfiora 1,20 dollari in assenza parole Draghi su cambio, poi ritraccia

NEW YORK (Reuters) - L‘euro ha sfiorato quota 1,20 dollari, toccando il picco di due anni e mezzo, in una seduta dai volumi contenuti per la chiusura festiva della piazza londinese.

Banconote in dollari ed euro REUTERS/Thomas White/Illustration

** La fiammata della valuta unica è stata innescata dall‘assenza di parole volte a limitarne il recente apprezzamento nell‘intervento venerdì sera del numero uno della Banca centrale europea Mario Draghi a Jackson Hole.

** Il biglietto verde risulta inoltre appesantito anche dai timori degli investitori sul possibile impatto negativo dell‘uragano Harvey sull‘economia Usa.

** Intorno alle 14,20 l‘euro è stabile in area 1,1923 dollari, dopo essere andato fino a 1,1966 dollari in Asia, massimo da gennaio 2015.

** Il biglietto verde scivola su yen a 109,24 yen da 109,36 yen della chiusura; la valuta giapponese si apprezza anche sull‘euro, che scivola a 130,24 yen da 130,37 yen della chiusura.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below