22 agosto 2017 / 07:03 / tra 2 mesi

Borsa Tokyo continua serie negativa, più lunga da aprile 2016

TOKYO (Reuters) - Il mercato azionario ha terminato la seduta odierna praticamente piatto, mentre l‘incertezza geopolitica pesa sugli scambi, con gli investitori attendono la conferenza di Jackson Hole.

Tokyo, passanti davanti a un tabellone elettronico che mostra l'andamento di borsa. Foto del 9 agosto 2017. REUTERS/Kim Kyung-Hoon

L‘indice Nikkei ha chiuso a 19.383,84 punti, pari a -0,05%. Il più ampio indice Topix ha segnato 1.596,12 punti, pari a +0,06%. È il quinto giorno consecutivo in cui il Nikkei chiude col segno meno, la serie negativa più lunga dall‘aprile 2016.

Le tensioni internazionali stanno pesando maggiormente sui mercati, dopo che ieri sono iniziate le esercitazioni congiunte tra Usa e Corea del Sud, definite dalla Corea del Nord un passo “sconsiderato” verso una guerra nucleare.

“Gli investitori restano ai margini, tra l‘incertezza geopolitica. Non penso che il mercato vedrà una forte svendita per il momento, ma c‘è tensione”, dice Isao Kubo, equitystrategist di Nissay Asset Management.

Kubo aggiunge che gli investitori attendono anche il meeting delle banche centrali che si terrà a Jackson Hole, dove è atteso anche l‘intervento della presidente della Federal Reserve, Janet Yellen.

Positivo l‘andamento del comparto immobiliare, misto quello più legato all‘export, dopo che il dollaro è risalito dello 0,2% dopo i minimi di ieri.

(Ayai Tomisawa)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below