22 agosto 2017 / 06:18 / 4 mesi fa

Terremoto Ischia, 2 morti, diversi dispersi

ROMA (Reuters) - È di due morti e di alcune decine di feriti il bilancio attuale della scossa di terremoto che ieri sera ha colpito Ischia, l‘isola nei pressi di Napoli famosa anche per le sue terme e abituale meta turistica.

Ischia, controlli tra gli edifici crollati, oggi. REUTERS/Ciro De Luca

La Prefettura di Napoli ha comunicato in nottata la morte di una donna a Casamicciola, la località più colpita dal sisma, rimasta coinvolta nel crollo di una chiesa. Ma il direttore dell‘ospedale di Lacco Ameno, un geologo presente a Casamicciola e una fonte dei soccorritori dicono che il corpo di un‘altra donna è stato individuato sotto le macerie della stessa chiesa.

Il geologo Aniello Di Iorio ha detto che nella località sono crollati in gran parte gli edifici più vecchi, “ma anche case più nuove costruite male, abusive”.

I feriti, secondo diverse fonti sanitarie, sono tra 30 e 40, ma nessuno in codice rosso. Una fonte della Protezione Civile ha detto che risultano alcuni dispersi, ma che non stato possibile determinarne il numero.

Secondo la Protezione Civile in nottata hanno lasciato Ischia oltre 1.000 persone.

La scossa, che secondo l‘Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia è stata di magnitudo 4,0 (rivista dall‘iniziale 3,6), è stata registrata alle 20,57 di ieri.

Per il Geological Survey Usa e per l‘agenzia europea per i terremoti la magnitudo è stata di 4,3.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below