21 agosto 2017 / 10:06 / tra 4 mesi

Stati Uniti tagliano servizi per visti in Russia dopo scontro diplomatico

MOSCA (Reuters) - Gli Stati Uniti stanno riducendo drasticamente i servizi per il rilascio dei visti in Russia, dopo che Mosca ha tagliato il proprio staff diplomatico in risposta alle nuove sanzioni statunitensi.

L‘ambasciata statunitense in Russia ha detto in un comunicato che dal 23 agosto sospende tutte le operazioni per i visti ai non immigranti in tutta la Russia e che saranno ripristinati il 1° settembre “su scala molto ridotta”.

Questo vuol dire che i cittadini russi che vogliono visitare gli Stati Uniti per turismo dovranno andare a Mosca e non potranno più utilizzare consolati statunitensi locali al di fuori della capitale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below