16 agosto 2017 / 08:54 / tra 4 mesi

Bce, Draghi non darà nuove indicazioni politica monetaria a Jackson Hole

FRANCOFORTE (Reuters) - Il presidente della banca centrale europea, Mario Draghi, non darà nuove indicazioni sulla politica monetaria in occasione della conferenza di Jackson Hole.

Il presidente della Bce, Mario Draghi, durante una conferenza stampa. REUTERS/Ralph Orlowski

E’ quanto riferiscono due fonti vicine alla materia.

Un portavoce della Bce ha detto che Draghi sarà focalizzato sul tema del summit organizzato dalla Federal Reserve; le fonti aggiungono che il banchiere italiano non fornirà indicazioni di politica monetaria sino al prossimo autunno, così come concordato nel corso del meeting del luglio scorso.

Nelle ultime settimane era cresciuta l‘attesa per l‘intervento di Draghi a Jackson Hole, considerato il potenziale calcio d‘inizio del percorso di riequilibro della politica monetaria della zona euro.

“Le attese che sarà un discorso di politica monetaria significativo sono sbagliate”, sintetizza una delle fonti. Un‘altra fonte rivela che inizialmente Draghi considerava l‘intervento di Jackson Hole come l‘occasione ideale per fornire nuove indicazioni di politica monetaria, ma ha cambiato idea per tenere fede all‘impegno assunto con gli altri membri del consiglio dei governatori.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below