25 ottobre 2016 / 15:33 / in un anno

Volkswagen, ok giudice Usa ad accordo 14,7 mld dlr su scandalo emissioni

WASHINGTON (Reuters) - Un tribunale federale degli Stati Uniti ha approvato l‘accordo tra Volskwagen e le autorità regolatorie ed i proprietari di 475.000 veicoli diesel inquinanti, che prevede una transazione record da 14,7 miliardi di dollari.

Logo Volkswagen in una fabbrica polacca. REUTERS/Kacper Pempel

Lo ha reso noto la casa automobilistica tedesca, che precederà al riacquisto dei veicoli a metà novembre.

La decisione del giudice distrettuale di San Francisco Charles Breyer è l‘ultimo sviluppo dello scandalo scoppiato nel 2015, quando Vokswagen ha ammesso di aver installato sui propri veicoli un software segreto per manomettere i risultati dei test sulle emissioni.

In base all‘accordo, Volkswagen verserà 10,033 miliardi di dollari per riacquistare i veicoli e risarcire i proprietari, e 4,7 miliardi di dollari per finanziare programmi volti a compensare le emissioni in eccesso e rafforzare progetti di infrastrutture e veicoli a basso impatto ambientale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below