24 ottobre 2016 / 13:12 / in un anno

Agcom, via libera ad acquisto La Stampa da parte L'Espresso

ROMA (Reuters) - L‘Agcom ha deciso di non aprire l‘istruttoria sull‘acquisizione del quotidiano La Stampa da parte del gruppo L‘Espresso.

Lo si legge nel parere pubblicato oggi sul sito dell‘Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. Si tratta di un atto obbligatorio ma non vincolante che viene rilasciato all‘Antitrust, a cui spetta la titolarietà delle istruttori in materia di concorrenza.

L‘autorità motiva la propria decisione perché l‘acquisizione non fa scattare i tetti antitrust.

La fusione, si legge infatti nel provvedimento “non risulta idonea a consentire il conseguimento da parte del gruppo acquirente di ricavi superiori al 20% dei ricavi complessivi del Sic”, il Sistema integrato della comunicazione, ovvero il fatturato di settore.

Inoltre, l‘acquisizione non fa scattare il “divieto di acquisire partecipazioni in imprese editrici di giornali da parte di soggetti esercenti l‘attività televisiva in ambito nazionale che conseguano ricavi superiori all‘8% del Sic”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below