13 ottobre 2016 / 07:27 / in un anno

Borse Europa in calo con settore minerario, giù titoli finanziari

LONDRA (Reuters) - Le borse europee sono in deciso calo oggi, con i dati deludenti sul commercio cinese che hanno affossato il settore minerario, mentre Standard Life e Aegon scendono sui downgrade dei broker.

Trader alla Borsa di Francoforte. REUTERS/Staff/Remote

L‘indice paneuropeo STOXX 600 alle 10,30 italiane scende dello 0,92% a 335,46 punti.

Per quanto riguarda le singole piazze, l‘indice britannico FTSE 100 perde lo 0,68%, il tedesco DAX l‘1,33% e il francese CAC 40 l‘1,45%.

** Nel settore minerario BHP Billiton e Rio Tinto perdono rispettivamente il 4,5% e il 4,6%, dopo i dati negativi dalla Cina, primo consumatore mondiale di metalli, e il seguente downgrade di Citi.

** Standard Life scende del 5,4% dopo il taglio di Barclay’s a ‘underweight’, mentre l‘assicuratore Aegon perde il 6% circa dopo il downgrade di Societe Generale a ‘hold’ su timori legati agli Usa.

** TomTom perde il 9%: la società olandese ha annunciato che le vendite di navigatori sono risultate sotto le attese nel terzo trimestre.

** In calo anche i titoli Unilever (-2,3%) e Tesco (-2,1%), impegnate in una disputa sui prezzi in seguito al calo della sterlina provocato dal voto sulla Brexit.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below