10 ottobre 2016 / 15:53 / in un anno

Greggio, segretario generale Opec fiducioso in accordo su taglio offerta

ISTANBUL (Reuters) - A parere del segretario generale Opec Mohammed Barkindo i Paesi produttori e quelli del cartello dovrebbero trovare un‘intesa su una linea comune nella prossima riunione di Istanbul, in cui si discuterà su come mettere in atto l‘accordo per un taglio alla produzione raggiunto il mese scorso in Algeria.

L‘incontro dedicato a “consultazioni” tra Paesi Opec e non-Opec si terrà alle 15 italiane a Istanbul, dove i rappresentanti dei produttori petroliferi si riuniscono per il ‘World Energy Congress’.

“L‘atmosfera [tra Paesi del cartello e non] è completamente cambiata in maniera favorevole” dice alla stampa Barkindo, aggiungendo che i Paesi non-Opec sostengono con forza il raggiungimento di un accordo.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below