28 settembre 2016 / 09:27 / un anno fa

Ponte Stretto, Mazzoncini (Fs): per costruirlo servono 4 miliardi, è corridoio ferroviario

MILANO (Reuters) - Il costo per la costruzione del ponte sullo Stretto è pari a 3,9 miliardi di euro ed è solo una minima parte rispetto ai 120 miliardi di infrastrutture ferroviarie nel resto d‘Italia.

Un'immagine computerizzata (del 2005) del possibile Ponte sullo Stretto di Messina. REUTERS/HO/Ponte Stretto di Messina S.p.A.

E’ quanto affermato dall‘AD di Ferrovie dello Stato Renato Mazzoncini, durante la presentazione del piano industriale 2017-2016.

“Il ponte oggi è un‘infrastruttura che dal punto di vista costruttivo costa 3,9 miliardi, tutte le linee costano 120 miliardi”, ha detto Mazzoncini, sottolineando quindi che il problema non è il costo economico e che “scavare sotto le Alpi” o realizzare un ponte sono due cose non poi così diverse a livello di difficoltà.

Mazzoncini ha quindi sottolineato che il ponte andrebbe visto come “corridoio ferroviario”, mentre in passato è stato affrontato come progetto stradale, implicando una serie di problemi e aumentando i costi.

“Se fosse trattata come un‘opera ferroviaria sarebbe stata gestita in maniera completamente diversa rispetto a quella stradale (..) noi siamo disponibili a ragionare sul corridoio Napoli-Palermo come su tutte le altre”.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below