19 settembre 2016 / 17:47 / in un anno

Referendum, Boschi: se vince No, su governo deciderà Mattarella

MILANO (Reuters) - Se vincerà il No al referendum sulla modifica della Costituzione sarà il presidente della Repubblica Sergio Mattarella a decidere le sorti del governo.

Lo ha detto oggi la ministra per i Rapporti col Parlamento Maria Elena Boschi.

L‘esecutivo ha deciso di non fare riferimenti a cosa accadrà al governo in caso di vittoria del No al referendum per cercare di concentrare l‘attenzione sui temi da votare.

“Abbiamo deciso di non parlare più dei nostri destini personali. Togliamo dal tavolo questo argomento come abbiamo tolto la legge elettorale”, ha spiegato la ministro durante un convegno a Milano.

“Cosa succederà dopo? È il presidente della Repubblica che dovrà stabilirlo”, ha detto.

La settimana scorsa il presidente del Consiglio Matteo Renzi, durante un dibattito sul referendum alla Festa dell‘Unità di Bologna, ha detto in proposito che resterà premier fino a che avrà la fiducia del Parlamento.

(Ilaria Polleschi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below